UN’OASI PER LO SPIRITO

Casa di spiritualità e accoglienza

Fondazione onlus Oasi dello Spirito

L’Oasi dello Spirito è una casa che accoglie tutti coloro che desiderano vivere un’intensa esperienza di raccoglimento.
La struttura, situata a Montesilvano Colle, diventa un luogo dell’anima per coloro che intendono approfondire la spiritualità all’interno di un contesto dove regnano silenzio e senso di accoglienza.

All’interno della Casa è possibile rivolgersi a dei percorsi di preghiera nei tanti spazi come la chiesa dedicata a Maria Vergine, oppure alle cappelle per l’adorazione privata. Inoltre, è possibile organizzare conferenze, convegni e incontri culturali.

La Casa nasce come uno spazio di supporto e di accoglienza della Fondazione onlus Oasi dello Spirito ideata e fondata da Monsignor Antonio Iannucci, Arcivescovo di Pescara-Penne.
La Fondazione ha nelle finalità quelle di sostenere l’uomo nella sua totalità, dedicando sempre maggiore impegno ai valori spirituali e trascendentali.

L’ACCOGLIENZA

La struttura consente di organizzare congressi, corsi di studio, convegni ed eventi culturali.

Gli ambienti dell’Oasi dello Spirito, alle porte di Pescara, sono ampi, accoglienti e attrezzati.
Ideali per un soggiorno nella quiete del silenzio e della meditazione interiore.

L’accoglienza è un pilastro fondante nella costruzione dell’Oasi dello Spirito.

ATTIVITÀ DELL’OASI DELLO SPIRITO

Convegni, giornate di ritiro e di studio;

Congressi culturali, scientifici e di formazione;

Capitoli generali e provinciali;

Varie iniziative organizzate da Diocesi e istituti di vita consacrata;

Società di Vita Apostolica, Pie Unioni e Associazioni;

Accoglienza di gruppi o singole persone per soggiorni e pellegrinaggi.

CORSI DI ESERCIZI SPIRITUALI

La Casa con i suoi ambienti favorisce il silenzio e il raccoglimento, indispensabili per chi cerca uno spazio di raccoglimento.

Per queste sue capacità, nella casa vengono organizzati anche dei corsi di Esercizi Spirituali.

Questi esercizi costituiscono una forte esperienza di Dio, suscitata dall’ascolto della sua Parola, compresa e accolta nel proprio vissuto personale sotto l’azione dello Spirito Santo che, in clima di silenzio e di preghiera e con la mediazione di una guida spirituale, dona la capacità del discernimento in ordine alla purificazione del cuore, alla conversione della vita e alla sequela di Cristo per il compimento della propria missione nella chiesa e nel mondo”.
(dallo statuto FIES)